LO SCULTORE DA FORMA PERENNE AL SUO GESTO ARTISTICO .

L’ artista ama circondarsi delle sue opere, lasciando che dialoghino tra di loro e con l’ ambiente circostante, come vivaci compagni di viaggio, testimoni viventi della sua arte, della sua condizione personale privilegiata e della sua evoluzione nel tempo .  Solo con il trascorrere degli anni, si stabilisce quel rapporto profondo tra l’ artista e le sue sculture, ognuna di esse è testimone di un idea, di un periodo storico, di una esperienza vissuta .  Durante le varie fasi evolutive del lavoro, è molto importante fotografare i particolari, per scoprire eventuali errori che ad occhio nudo non possono essere sempre percepiti, anche perchè al fine lo scopo di tutto questo materiale avrà una valenza importante come documentazione cronologica .

Posted in DIALOGARE and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *