PERCHE’ CREARE MONGOLFIERE .

Il viaggio compiuto anche solo con la fantasia in una mongolfiera, lo possiamo paragonare al nostro viaggio nella vita, sappiamo con certezza da dove si parte, ma non sappiamo certamente dove ci condurrà, ne dove atterreremo ne tanto meno quanto tempo ci vorrà .  Però sarà senza altro un percorso lungo, bellissimo, inaspettato, forse anche impervio ed a tratti pieno di ostacoli, ma è senza meno il viaggio di per se che ha importanza, quello meraviglioso che ci ha quasi permesso di toccare il cielo con un dito .  Quello che ci ha costretto, nostro malgrado, di adattarci alle nuove richieste dettate dalla vita, a volte anche matrigna, con l’ obiettivo ultimo di giungere ad una destinazione creativa e costruttiva, un vero orizzonte pieno di luce e prospettive .  E’ proprio questo il vero scopo la vera magia, che invece di estinguersi si rafforza con il trascorrere degli anni .  Si deve solo imparare a gioire delle cose semplici che ci offre ogni giorno la vita, gioire come bambini di tutte le cose che l’ occhio può raggiungere, che sia una stella luminosa in una notte di agosto,  o l’ odore di muschio e foglie bagnate da una pioggia recente, o il sole in tutte le varianti in cui è capace di splendere, pallido all’ alba, focoso a mezzodì, rosso al tramonto, lui padre origine della nostra vita terrena .

Posted in MONGOLFIERA and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *