INTERVENTI D’ ARTE IN SPAZI PUBBLICI .

Lo scultore deve valorizzare al  massimo il proprio intervento artistico nel contesto urbano, per coinvolgere l’ osservatore, evidenziandone la forte presenza fisica con aumenti di scala ad esempio, per differenziarlo da altri messaggi urbani usuali, quali segnali di circolazione, cartelloni pubblicitari, sistemazioni arboree e quanto altro.  Pertanto le opere che pone in questi spazi pubblici, hanno essenzialmente lo scopo di ridefinirli, entrando a volte, se necessario, in conflitto con eventuali aspettative o giudizi estetici , o comportamenti usuali dei passanti .  Lo scopo ultimo è trasferire una sensibilità privata concepita a studio in un grande spazio urbano, provocando anche, se necessario, problemi politici, deviando o intralciando il traffico, creando nuovi percorsi e perchè no, contestazioni .

Posted in PRESENZA and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *