[ BIOGRAFIA ]

Italo Celli è nato nel 1949 a Roma dove vive e lavora.
Ha conseguito studi di carattere scientifico, frequentando contemporaneamente corsi di modellato e nudo, presso la scuola d’arte della ceramica di Roma.
I suoi interessi iniziali sono rivolti alla pittura ed alla ceramica per poi approdare all’inizio degli anni ottanta alla scultura

[ CURRICULUM ]

ULTIME MOSTRE PRINCIPALI
OPERE E CONCORSI PUBBLICI


2018
La via della Croce.Matera per l’Aquila. Organizzazione C.P. Club per l’Unesco di Matera.

2015-2016 Aggiudicazione concorso per la realizzazione monumento in bronzo con tre monoliti in marmo di Carrara ml. 3,00 del Presidente Matteo Pellicone del Centro Olimpico Internazionale FILKAM. Federazione Judo Lotta Karate a Ostia inaugurato dal Presidente del Coni G. Malagò.

2014
Organizzazione Arkalise. Salon International De Mariage. Hotel Meridien Beach Plaza – Montecarlo. Principato di Monaco.

2013
Concorso internazionale di idee per il monu- mento al filosofo G. C. Vanini – Taurisano (Lecce). 2° Classificato Centro Olimpico Internazionale FILKAM. Federazione Judo Lotta Karate. Mostra “La Donna tra Mito e Realtà”. Concorso internazionale per opera d’arte scultorea Aeroporto di Comiso (Ragusa). Tra i primi dieci classificati nella 2a fase.

[ BLOG ]

VEDERE ARTE AIUTA A RIFLETTERE ED A MATURARE INTERIORMENTE .

Il costrutto scenico teatrale di un qualsiasi monumento realizzato, si sviluppa in termini percettivi ed estetici nonchè sociali, insignendo l’ opera così realizzata, di una funzione divulgativa e di una sensibilizzazione che ne arricchisce l’ impronta espressiva donata dall’ artista che ha cercato e trovato in […]

ARTE DONO DI DIO .

La capacità di fare arte non è un dono innato, ma è un premio di Dio. Il Signore ce lo ha concesso e sta a noi artisti non sprecare questa grande occasione della vita perdendo la via, ma creando, secondo i suoi insegnamenti, molte belle […]

PORSI CON TOTALE ABNEGAZIONE AL SERVIZIO DELL’ ARTE .

Con il passare del tempo, la maturazione artistica ci porta ad affrontare i problemi dell’ arte in modo più sottile di un tempo, più cerebrale, più maturo nei sentimenti. Pertanto l’ opera che andremo oggi a realizzare, non è nata da una fantasia astratta o da […]