[ BIOGRAFIA ]

Italo Celli è nato nel 1949 a Roma dove vive e lavora.
Ha conseguito studi di carattere scientifico, frequentando contemporaneamente corsi di modellato e nudo, presso la scuola d’arte della ceramica di Roma.
I suoi interessi iniziali sono rivolti alla pittura ed alla ceramica per poi approdare all’inizio degli anni ottanta alla scultura

[ CURRICULUM ]

ULTIME MOSTRE PRINCIPALI
OPERE E CONCORSI PUBBLICI


2018
La via della Croce.Matera per l’Aquila. Organizzazione C.P. Club per l’Unesco di Matera.

2015-2016 Aggiudicazione concorso per la realizzazione monumento in bronzo con tre monoliti in marmo di Carrara ml. 3,00 del Presidente Matteo Pellicone del Centro Olimpico Internazionale FILKAM. Federazione Judo Lotta Karate a Ostia inaugurato dal Presidente del Coni G. Malagò.

2014
Organizzazione Arkalise. Salon International De Mariage. Hotel Meridien Beach Plaza – Montecarlo. Principato di Monaco.

2013
Concorso internazionale di idee per il monu- mento al filosofo G. C. Vanini – Taurisano (Lecce). 2° Classificato Centro Olimpico Internazionale FILKAM. Federazione Judo Lotta Karate. Mostra “La Donna tra Mito e Realtà”. Concorso internazionale per opera d’arte scultorea Aeroporto di Comiso (Ragusa). Tra i primi dieci classificati nella 2a fase.

[ BLOG ]

IL MONUMENTO DEVE DIVENTARE PARTE DEL SISTEMA.

Per l’ artista non si tratta di collocare in un giardinetto, in un angolo di una piazza, o in un largo marciapiede un opera d‘ arte, semplicemente come abbellimento, ma come valore aggiunto alla città. No,è lo spazio urbano tutto  circostante che determina l’ effetto città […]

SCAVARE L’ INCONSCIO.

L’ artista nel suo lavoro giornaliero, ricorre sempre all’ immaginazione produttrice, scavando nei suoi fondi latenti, nei contenuti mitici, onirici, meta razionali, assolutamente celati a livello inconscio, tutto questo per creare la sua personalissima poetica di immagini.